Iscrizione

Quali tipologie di iscrizione offre la Pontificia Università Antonianum?

La Pontificia Università Antonianum offre quattro tipologie di iscrizione, corrispondenti ad altrettante qualifiche degli studenti, ovvero:

a) ordinario - è lo studente che aspira a conseguire un grado accademico;

b) fuori corso - è lo studente che ha frequentato i corsi previsti dal ciclo di studio ma non ha ancora sostenuto i rispettivi esami o l’esame finale;

c) straordinario - è lo studente che frequenta uno o più corsi, sostiene fino a un massimo di tre esami a semestre ma non aspira a conseguire un grado accademico;

d) uditore - è lo studente che frequenta i corsi ma non sostiene gli esami.

Quali documenti sono richiesti all'atto dell'iscrizione alla Pontificia Università Antonianum?

All’atto dell'iscrizione alla Pontificia Università Antonianum, oltre alla compilazione del modulo di iscrizione, è richiesta la presentazione di: a) carta d'identità o passaporto; b) certificazione degli studi compiuti; c) lettera di presentazione di un'autorità ecclesiastica, se lo studente è laico, del Superiore, qualora lo studente sia religioso, del Rettore del collegio, se lo studente è chierico o seminarista; d) attestazione dell’avvenuto pagamento della tassa di iscrizione; e) una fotografia formato tessera.

Inoltre, allo studente non proveniente dai Paesi membri dell'Unione Europea sarà richiesta una copia del permesso di soggiorno; al sacerdote diocesano dimorante fuori del collegio il certificato di extracollegialità.

Quali documenti sono richiesti in vista del rilascio del certificato di preiscrizione per l’ottenimento del visto di espatrio?

In vista del rilascio del certificato di preiscrizione per l’ottenimento del visto di espatrio lo studente laico non proveniente dai Paesi membri dell’Unione Europea è tenuto a consegnare: a) lettera di presentazione dell’Ordinario della diocesi di provenienza; b) dichiarazione di automantenimento, recante, oltre alla firma dello studente, quella dell’Ordinario della diocesi di provenienza dello studente stesso, o dichiarazione di mantenimento della persona fisica o giuridica che finanzierà il soggiorno in Italia e gli studi, accompagnata dal nulla osta dell'Ordinario della diocesi di appartenenza del finanziatore stesso.

Inoltre, sarà cura dello studente provvedere a che il certificato di preiscrizione sia autenticato presso la Congregazione per l’Educazione Cattolica e vidimato presso l’Ufficio Vidimazioni della Segreteria di Stato della Città del Vaticano.

Quali sono i requisiti minimi per l'iscrizione ai cicli di studio offerti dalla Pontificia Università Antonianum?

I requisiti minimi per l’iscrizione ai cicli di studio offerti dalla Pontificia Università Antonianum variano da ciclo a ciclo nei modi indicati di seguito.

ciclo di studio titolo richiesto voto minimo
baccalaureato in filosofia e scienze religiose titolo richiesto nel paese di origine per l’iscrizione all’Università --
baccalaureato in teologia baccalaureato in filosofia o biennio di studi filosofici --
licenza in diritto canonico biennio propedeutico o quinquennio e sessennio filosofico-teologico --
licenza in filosofia, scienze religiose e teologia baccalaureato nella stessa disciplina 8/10
diploma di specializzazione in spiritualità titolo richiesto nel paese di origine per l’iscrizione all’Università --
diploma di specializzazione universitaria in studi medievali laurea magistrale o licenza --
dottorato in diritto canonico, filosofia e teologia licenza nella stessa disciplina 8,5/10
master in artiterapie, in formazione e in spiritualità e francescanesimo laurea triennale --
master in medioevo francescano laurea magistrale o licenza --

Per i requisiti minimi per l'iscrizione ai cicli di studio offerti dalla Facoltà di Scienze Bibliche e Archeologia, l’Istituto di Studi Ecumenici e l’Instituto Teológico de Murcia si rimanda alle rispettive pagine web.