Skip to content

La Biblioteca della Pontificia Università Antonianum custodisce un patrimonio librario di oltre 250.000 volumi:

Monografie – collocate, 36000 nelle sale di lettura, le restanti nei depositi;
Libri antichi, dal 1501 al 1830 – 19700 volumi, 1902 cinquecentine e 105 incunaboli;
Manoscritti260 unità bibliografiche, di cui 30 databili tra il 1301 e il 1500;
Riviste2609 titoli, di cui 450 correnti.

I volumi monografici disposti negli scaffali aperti insieme alle opere di consultazione generale sono collocati in base agli argomenti elencati di seguito: biografia; bibliografia; diritto canonico; dizionari; filosofia; francescanesimo; liturgia; medioevo; missiologia; teologia dogmatica; teologia morale; papi; patrologia; sacra scrittura; spiritualità; storia ecclesiastica.

Periodici

I periodici sono collocati negli scaffali aperti al secondo e al quinto piano. Gli ultimi fascicoli dell’annata in corso sono collocati sugli espositori nella sala di lettura, suddivisi per materia secondo la Classificazione Decimale Dewey. È inoltre disponibile un catalogo cartaceo dei periodici correnti, descritti sulla base delle AACR2 – Anglo-America Cataloguing Rules; in coda al catalogo è trascritto un indice degli autori personali e collettivi, compilato secondo le RICA – Regole italiane di catalogazione per autore.

Fondi

Nel corso degli anni hanno contribuito ad accrescere il patrimonio della biblioteca i volumi provenienti da donazioni e lasciti, come quelli appartenenti ai fondi: Sinica Franciscana; Gino Concetti e Sante Sciubba, su argomenti di attualità e cultura religiosa; Penitenzieri lateranensi, che raccoglie testi del XVII e XVIII secolo; Carlo Balić e Pontificia Academia Mariana Internationalis; C.I.L.Centro Italiano di Lullismo.

Cataloghi

La biblioteca mette a disposizione degli utenti sia il catalogo consultabile grazie all’OPAC – On-line Public Access Catalogue – Osee Genius e al portale delle biblioteche delle università e istituzioni pontificie romane e PARSIFAL sia un catalogo cartaceo dizionario per autore, titolo, soggetto e genere letterario. L’aggiornamento del catalogo cartaceo è stato interrotto nel 1991, in occasione dell’adesione a URBE – Unione Romana della Biblioteche Ecclesiastiche per l’informatizzazione dei cataloghi.

Area Riservata

Torna su