Skip to content

Intrecci mediterranei: cultura e sport per la pace

In occasione della Giornata dello Sport per lo Sviluppo della Pace, sabato 6 aprile 2024, dalle ore 9:30, Oikos Mediterraneo e Pontificia Università Antonianum hanno organizzato il convegno Intrecci mediterranei: cultura e sport per la pace.


Nel corso dell’evento è intervenuto il prof. Riccardo Valentini, insignito nel 2007 del premio Nobel per la pace per le ricerche sul cambiamento climatico, con un relazione sul tema Comprendere i cambiamenti climatici nel Mediterraneo per costruire la pace.


L’iniziativa ha preso avvio con il saluto di fr. Massimo Fusarelli, Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori e Gran Cancelliere della Pontificia Università Antonianum, ed è proseguita con gli interventi del prof. Agustín Hernández Vidales, Rettore Magnifico della Pontificia Università Antonianum, e di Francesco Rutelli, Presidente di ESGR, Environmental, Social, Governance, Reputation, sul tema La cultura e lo sport per la riconciliazione e la pace nel Mediterraneo.

A seguire fr. Francesco Zecca, Presidente di Oikos Mediterraneo, ha presentato le attività dell’Organizzazione con la relazione Sguardo al futuro e progettualità in corso e ha lanciato il video messaggio Manifesto for change del cantautore Giovanni Caccamo; quindi, Vincenzo Lipari, Presidente della Nazionale del Mediterraneo, ha illustrato il Progetto Seeds of Peace.

Nel corso del convegno è stato conferito il Premio alla Carriera “Gigi Riva”.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con CONI, Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ESGR, Environmental, Social, Governance, Reputation, COEMED, Consiglio Euro Mediterraneo per il Dialogo, e Nazionale del Mediterraneo.

Su Vatican News un’ampia pagina dedicata all’iniziativa: cronaca dell’appuntamento e interviste a Mario Pescante, membro del Comitato Olimpico Internazionale, e Riccardo Valentini, premio Nobel per la pace per le ricerche sul cambiamento climatico

Galleria

Saluto di fr. Massimo Fusarelli, Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori e Gran Cancelliere della Pontificia Università Antonianum Saluto di Paolo Gentiloni, Commissario Europeo per gli Affari Economici e Monetari

Social Network


Area Riservata

Torna su