Skip to content

La profezia del pensiero francescano sull’economia

La Facoltà di Filosofia e la Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani della Pontificia Università Antonianum propongono il ciclo di lectures online La profezia del pensiero francescano sull’economia, articolato in tre appuntamenti: mercoledì 14, 21 e 28 aprile 2021.

L’economia globale del XXI secolo si fonda su un capitalismo “libero” che si alimenta e si arricchisce in maniera crescente tramite i mercati finanziari, rischiando di scollarsi e isolarsi in un circuito autoreferenziale. In questo contesto l’economia produttiva, le risorse naturali e gli stessi uomini sono oggetto di processi di svalutazione continua, che tendono a legittimare ogni forma di disuguaglianza e il disconoscimento dei più preziosi tra i beni comuni: l’equilibrio climatico del pianeta, il diritto alla dignità civile di ciascun lavoratore, il diritto al futuro per le nuove generazioni di ogni continente.

L’economia, intesa come dottrina dell’agire dell’uomo, è dunque posta dinanzi a sfide etiche e sociali particolarmente impegnative. In questo quadro lo studio e l’approfondimento della proposta della scuola economica francescana, sviluppatasi nell’Europa del XIII-XVI secolo, può offrire un contributo prezioso alla riflessione sui fondamenti etici e gli obiettivi propri dell’agire economico.

La Regola di Francesco invita a comprendere che cosa significhino povertà volontaria e ricchezza, ovvero, quale sia il valore della povertà scelta come dimensione di vita, ma anche quale sia il valore dell’uso dei beni e delle risorse. È da questa sfida quotidiana, posta dalla Regola e vissuta da ogni francescano, che è sorto un pensiero economico capace di osservare l’uomo e il mondo. Un pensiero progettuale e dialogante, misuratosi con le questioni di fondo dell’economia: il valore dei beni, l’uso del denaro, l’etica dei mercati, la dignità degli uomini.

Il ciclo di lectures online La profezia del pensiero francescano sull’economia intende fornire alcuni quadri concettuali e una serie di spunti di riflessione, rivolgendosi a chi è impegnato in un cammino formativo all’interno dell’Ordine dei Minori e a chi vive altre esperienze di studio, oltre a mettersi in dialogo con coloro che sono inseriti professionalmente nel mondo dell’economia e della finanza.

La partecipazione all’iniziativa permette il conseguimento di 1 ECTS; 1,5 ECTS se accompagnata dalla presentazione di un elaborato scritto.

Sarà possibile partecipare all’iniziativa grazie alla applicazione di teleconferenza Google Meet; il link agli incontri è https://meet.google.com/hhd-ciip-nsq.

Con un clic sui link trascritti di seguito sarà inoltre possibile segnalare tempestivamente la partecipazione ai tre appuntamenti.

Area Riservata

Torna su