Skip to content

Licenza in ecologia integrale

  • News

La Facoltà di Filosofia della Pontificia Università Antonianum promuove per l’anno accademico 2022-2023 il corso di licenza in filosofia con specializzazione in ecologia integrale; fine della specializzazione è fare del lavoro e dell’impresa un luogo educativo per la convergenza sinergica delle risorse offerte dalla Madre Terra e della genialità tecnico-scientifica propria dell’intelligenza umana.

Metodologia didattica

Nel solco della lettera enciclica Laudato si’ di papa Francesco la metodologia didattica adottata mirerà alla generazione di un processo piuttosto che all’elaborazione di una strategia di problem solving limitata nel tempo e nello spazio: «Il problema è che non disponiamo ancora della cultura necessaria per affrontare questa crisi e c’è bisogno di costruire leadership che indichino strade», Laudato si’, 53.

La proposta formativa sarà quindi strutturata alla luce della consapevolezza che «tutto è connesso», con il desiderio di raccordare emozioni, intelligenza e volontà e l’obiettivo di giungere a una visione sistemica, capace di avviare processi, individuare nessi, innescare sinergie e tessere relazioni, per la trasformazione delle abitudini, mentalità e organizzazioni.

Destinatari del corso

Il corso è destinato ai possessori di un titolo di baccalaureato in filosofia oppure di laurea triennale appartenente alla classe L05 Lauree in Filosofia o di altri titoli, come indicato alle pagine 3 e 4 del materiale informativo, alla voce Requisiti per l’ammissione.

Articolazione del corso

Il programma è articolato nei modi descritti di seguito:

49,5 ECTS: corsi fondamentali e laboratorio di metodologia e progettazione interdisciplinare;

7,5 ECTS: corsi opzionali; 21 ECTS: laboratori;

11 ECTS: partecipazione a conferenze, congressi, convegni, ecc., ulteriori corsi dall’offerta formativa dell’Università e/o riconoscimento di altri corsi;

25 ECTS: tesi finale;

6 ECTS: esame finale

per un totale di 120 ECTS.

Corsi fondamentali. Creazione tra scienza e religione: crisi e responsabilità; Crisi ambientale: dati e meccanismi; Eco-educazione; Economia integrale e nuovi modelli di sviluppo; Economie tra sostenibilità e vulnerabilità: Francesco d’Assisi modello dell’ecologia integrale: storia, letteratura, arte; Il paradigma dell’ecologia integrale: approccio sistemico e transdisciplinare; L’essere umano e l’ambiente: biologia e cultura; Laudato si’: ecologia e dottrina sociale; Lavoro, ambiente e bene comune; Politica integrale per una governance inclusiva; Ragione strumentale e antropologie; Religioni per l’ambiente: dalla desacralizzazione alla cura; Visione integrale del diritto; Laboratorio di metodologia e progettazione interdisciplinare.

Corsi opzionali. Azzardo tra patologia e inquinamento culturale; Catastrofi ambientali e emergenze umanitarie; Città sostenibili: industrializzazione, urbanizzazione e nuova concezione dello spazio urbano; Crisi ambientale e migranti; Diritto internazionale e politiche del disarmo; Eco-femminismo; Ecologia e Bibbia: Vangelo della Creazione e creazione in Cristo; Eco-pastorale; Il dialogo ecumenico sui temi ecologici; L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile; L’umanità verso lo spazio cosmico: un nuovo “ambiente esteso”; La “Carta della terra”; Le arti come espressione e mezzo di inclusione sociale; Storia del movimento ecologista; Tradizioni religiose ed ecologia; Transumanesimo e digitalizzazione.

Laboratori. Animazione eco-pastorale; Diritto vivente – diritto comparato; Il lavoro d’equipe; Le organizzazioni impegnate nella cura dell’umanità ferita; Management della sostenibilità; Pratiche cultuali ed ecologia nelle tradizioni religiose; Promozione della sensibilità ambientale; Riqualificazione aziendale e sostenibilità.

Risorse utili

Opuscolo informativo

Informazioni

Per ulteriori informazioni scrivere a ecologiaintegrale@antonianum.eu.

Canale YouTube

Il corso è stato introdotto nell’offerta formativa della Pontificia Università Antonianum a partire dall’anno accademico 2021-2022; la nuova proposta è stata presentata mercoledì 30 giugno 2021, presso l’Auditorium Antonianum, nel corso di una giornata internazionale di orientamento e studio sui temi dell’ecologia integrale.

Area Riservata

Torna su