Skip to content

Manifesto per l’Ecologia Integrale

  • News

Sabato 18 giugno 2022, presso la Cittadella delle Imprese, a Taranto, Askesis, Camera di Commercio di Taranto, Centro di Cultura per lo Sviluppo “G. Lazzati”, Costellazione Apulia, Grande Moschea di Roma, Happy Network, Pontificia Università Antonianum e Ufficio Giustizia, Pace e Integrità del Creato dei Frati Minori di Italia e Albania hanno firmato il Manifesto per l’Ecologia Integrale: Carta di Taranto; all’apice di una intensa attività di cooperazione gli organismi coinvolti nell’iniziativa sono giunti così alla sottoscrizione di un documento ambizioso, mirato all’applicazione dei principi dell’ecologia integrale in molteplici ambiti, non ultimi quelli dell’impresa, del lavoro e del mercato.

Erano presenti all’incontro il prof. Wissam Abou Nasser, presidente del Centro Mariano per il Dialogo Interreligioso, il prof. Nader Akkad, Imam della Grande Moschea di Roma, il prof. Giuseppe Buffon, Decano della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Antonianum, il dott. Abdellah Redouane, Segretario Generale del Centro Islamico Culturale d’Italia, fr. Francesco Zecca, coordinatore dell’Ufficio Giustizia, Pace e Integrità del Creato di Italia, nonché i proff. Salah Ramadan Elsayed, Josep Cañabate Pérez e Stefano Vinci.

Visualizza il Manifesto per l’Ecologia Integrale: Carta di Taranto.

Social Network

Area Riservata

Torna su