Skip to content

La ricerca filosofica in Pier Paolo Pasolini: “Antonianum”, 3 (2023)

  • News

Nell’anno accademico 2021-2022 la Facoltà di Filosofia celebrava il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini con il seminario di ricerca La ricerca filosofica in Pier Paolo Pasolini: dieci interventi ora pubblicati sul numero 3 (2023) di Antonianum con l’intenzione di approcciare la poliedrica produzione pasoliniana senza preferenze per questo o quel genere, per questa o quell’arte.

Antonianum accoglie contributi inediti e scientificamente validi per gli ambiti disciplinari del diritto canonico, esegesi, filosofia, scienze umane, storia della Chiesa, della spiritualità, della teologia –, teologia dogmatica, morale, pastorale e, in particolare, studi medievali e francescani.

Indice del volume

Index: visualizza

Stéphane Oppes, Ad lectores: visualizza

Antonio Pirolozzi, Il Cristo crocifisso nell’interpretazione di Pasolini: anteprima

Stéphane Oppes, La posizione del discorso metafisico nel Che cosa sono le nuvole (Italia, 1968): anteprima

Antonino Maurizio Clemenza, Le periferie di Pasolini e la critica al capitalismo: anteprima

Angela Ales Bello, Il Vangelo secondo Matteo ovvero la bellezza morale: anteprima

Simone Stancampiano, L’ultimo Pasolini tra Volgar’eloquio e Dopostoria: anteprima

Diana Napoli, Pasolini e Berlinguer: l’austerità come lotta?: anteprima

Giuseppe Saponaro, Il problema Pier Paolo Pasolini tra sacro e profano: anteprima

Giulio Querques, Pasolini, tra una simbolica universale ed un “esserci” in poesia: anteprima

Andrea Bizzozero, Gennariello, ovvero la questione educativa: anteprima

Carlo Alberto Gutiérrez Velasco, Pasolini e Benjamin, due percorsi verso il senso estetico: anteprima

Area Riservata

Torna su