Skip to content

Omaggio ad André Vauchez

  • News

Venerdì 20 giugno 2014, presso l’Istituto Luigi Sturzo si è svolto un incontro di Omaggio al prof. André Vauchez, recentemente insignito del Premio Balzan «per i suoi studi innovativi sulla spiritualità medievale nella cristianità occidentale e il suo radicamento nel mondo quotidiano del Medioevo, per le sue ricerche sulla concezione medievale della santità e sulla sacralizzazione dello spazio e del tempo, per i suoi contributi alla ricerca sulla religiosità monastica e femminile, per la sua profonda conoscenza e la sua magistrale presentazione della vita, dell’opera e dell’influenza di San Francesco di Assisi».

L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Italiana per lo Studio della Santità, dei Culti e dell'Agiografia in collaborazione con l’Istituto Luigi Sturzo, l’Associazione Italiana per le Ricerche sui Santuari, l'École Française de Rome e la Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani della Pontificia Università Antonianum.

Nel corso dell'incontro è stata presentata una Intervista ad André Vauchez, pubblicata, a cura di Umberto Longo e Gian Maria Varanini, su Reti Medievali Rivista, 15 (2014), p. 1-42. Gli altri interventi sono disponibili sul sito dell'Associazione Italiana per lo Studio della Santità, dei Culti e dell'Agiografia, all'indirizzo www.aisscaweb.it.

All’iniziativa erano presenti, tra gli altri, i proff. Antonio Rigon, Franco Cardini, Giulia Barone, Sofia Boesch, Gabriella Zarri e Pietro Messa, colti nella foto insieme al prof. Vauchez.

Visualizza il programma dell'iniziativa.

Area Riservata

Torna su