Skip to content

Pastorale mariana: corso di alta formazione

La Cattedra di Studi Mariologici “Beato Giovanni Duns Scoto” della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Antonianum, in risposta alle attuali esigenze e alle luce dei dati raccolti dagli osservatori mariani della Pontificia Accademia Mariana Internazionale, promuove il corso di alta formazione in pastorale mariana, destinato in particolare a quanti, dai candidati al sacerdozio ai cultori di mariologia, potranno operare nella pastorale ordinaria o svolgere incarichi di responsabilità in gruppi e associazioni mariane oltre che nei santuari dedicati alla Madre del Signore.

La proposta formativa è aperta a tutti.

Obiettivi del corso

Il corso di alta formazione in pastorale mariana mira a fornire una base sia teorica sia pratica allo studio della teologia pastorale nella dimensione mariana, intesa come prassi che coinvolge tutti i cristiani all'interno di una ecclesiologia integrale di comunione; il corso intende cioè offrire una formazione pratica su come vivere la marianità della Chiesa nella vita quotidiana delle comunità, a complemento di una conoscenza intellettuale della presenza della Madre di Gesù nel mistero salvifico e in rapporto alle altre discipline teologiche e umanistiche.

Durata del corso

Il corso avrà durata annuale e sara articolato in sedici moduli; gli incontri, in presenza e a distanza, si svolgeranno al lunedì e al martedì, sia al mattino sia al pomeriggio. È inoltre prevista la partecipazione a tre laboratori e tre giornate di studio.

La frequenza delle attività è obbligatoria.

Iscrizione

Possono iscriversi al corso di alta formazione in pastorale mariana i possessori di un diploma di scuola superiore o, più in generale, del titolo richiesto nel Paese di origine per l’iscrizione all’Università.

Approfondimenti e informazioni

Per approfondimenti e informazioni contattare fr. Marco Mendoza, O.F.M., Segretario della Pontificia Accademia Mariana Internazionale, al numero 0670373235 o all’indirizzo segreteriapami@gmail.com.

Visualizza l’opuscolo informativo.

Area Riservata

Torna su